Migliori app da usare in auto con Android: facciamo i nomi

Venerdì 31/07/2020 18:00
Con l'arrivo del mese di agosto sono in tanti a spostarsi in auto per trascorrere un po’ di meritate ferie, soprattutto dopo il primo buio semestre di questo 2020.
Il Codice della Strada, lo ricordiamo, vieta espressamente l'uso del cellulare mentre si è alla guida. Al di là delle sanzioni pecuniarie, però, l'utilizzo dei dispositivi mobili quando si è al volante resta fonte di distrazione e una delle prime cause di incidenti.
Basti pensare che secondo diversi studi, i tempi di reazione di chi guida e contemporaneamente usa un dispositivo elettronico si riducono del 50% (per non parlare del fatto che l'utilizzo del device riduce significativamente la soglia di attenzione, portandola al pari di una persona con tasso alcolemico elevato). Il rischio di incidente per chi usa un cellulare mentre è alla guida aumenta inoltre di oltre 4 volte.

Ciò premesso, il Codice della Strada (articolo 173) fissa comunque i casi in cui l'uso del cellulare può essere ammesso: 'è consentito l'uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare purché il conducente abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie (che non richiedono per il loro funzionamento l'uso delle mani)'.

Come spiegato nell'articolo Cellulare alla guida: come usarlo senza ritiro della patente, il consiglio è quello di usare un sistema viva voce in auto oppure tenere indossato un solo auricolare impostandolo a volume moderato.

Fonte: www.ilsoftware.it