Come creare PEC Gratis

Venerdì 21/09/2018 08:31

La posta elettronica certificata, chiamata comunemente anche PEC, è un metodo di comunicazione innovativo, paragonabile a una raccomandata postale ma utilizzabile da PC e Smartphone. Tramite PEC infatti, è possibile inviare documenti, comunicazioni e partecipare a concorsi certificando la propria identità.

Non si tratta di un metodo di comunicazione accessorio: dal 2013 infatti ogni azienda, anche di tipo individuale, ha l’obbligo di comunicare almeno un indirizzo di posta elettronica certificata al registro delle imprese. Purtroppo però, come spesso accade per molte questioni simili, l’utilizzo e l’utilità di questo metodo di comunicazione non è compreso da tutti.

Proprio per questo motivo oggi, dopo avervi spiegato nel dettaglio il funzionamento della posta elettronica certificata, vedremo insieme come creare PEC gratis.

Come funziona la PEC

Ci sono un sacco di luoghi comuni quando si parla di PEC che spesso spingono gli utenti a non utilizzarla o comunque a diffidarne. In realtà si tratta di un metodo molto semplice e immediato con il quale anche chi non è proprio un esperto di tecnologia non incontrerà particolari problematiche.

Per utilizzare la PEC infatti non è necessario installare alcun programma sul vostro PC in quanto potete raggiungere la vostra casella di posta direttamente dal browser, esattamente come avviene per Outlook o Gmail. Al contrario però, se il gestore che utilizzate ha sviluppato un’applicazione compatibile con Android o iOS dovrete scaricarla dal relativo store per utilizzare la PEC su smartphone.

Siete abituati a utilizzare un client di posta elettronica? Anche in questo caso potrete utilizzare senza problemi la posta elettronica certificata dato che, come avviene di solito, sfrutta i protocolli POP IMAP. L’unica differenza rispetto a un indirizzo di posta elettronica tradizionale è la possibilità di stabilire con certezza l’identità degli interlocutori grazie al documento d’identità necessario per la registrazione.

Come fare per aprire un indirizzo PEC

Se fino a qualche tempo fa aprire una PEC gratuita era facile e a disposizione di tutti, adesso purtroppo le cose si sono leggermente complicate. Il servizio governativo che permetteva a chiunque desiderasse di aprire un indirizzo di posta elettronica certificata è purtroppo venuto meno a partire da gennaio 2015. Oltre a portare con sé i milioni di Euro che erano stati stanziati per il progetto, questo fallimento ha lasciato i cittadini con un pugno di mosche in mano.

Ne consegue che, ad oggi, è virtualmente impossibile utilizzare una PEC gratuita. Abbiamo volutamente utilizzato il termine “virtualmente” perché in realtà esistono due servizi che offrono la posta elettronica certificata gratis per un determinato periodo di tempo. Dopo il periodo di prova, se volete mantenere attico il vostro account, dovrete necessariamente sottoscrivere un abbonamento. Per fortuna, come scopriremo fra poco, anche i prezzi dei servizi a pagamento sono decisamente economici.

PEC gratuita: quale scegliere

LegalMail

LegalMail è uno dei servizi PEC più apprezzati nel nostro paese. Sono tantissimi infatti gli utenti che scelgono questo provider anche per utilizzo professionale, grazie ai prezzi non proprio esagerati. Se avete intenzione di sfruttare il periodo di prova di 6 mesi, vi verrà assegnata una casella di posta elettronica di tutto rispetto che comprende:

  • 8 GB di spazio a disposizione;
  • Archivio e backup di sicurezza;
  • Notifica SMS della ricezione di messaggi;
  • Gestione delle fatture elettroniche.

Una volta terminata la prova il costo di questo abbonamento è di 39€ + IVA ogni 12 mesi, comunque alla portata di un professionista o di una piccola azienda.

Register.it

Anche con Register.it avrete la possibilità di utilizzare una casella PEC gratuita per 6 mesi senza nessun obbligo di acquisto. Il piano in questione si chiama PEC Agile e mette a disposizione dei clienti i seguenti servizi:

  • 2 GB di spazio a disposizione;
  • Cartella dedicata per l’archivio;
  • Notifica SMS della ricezione di messaggi;
  • Numero illimitato di invii giornalieri;
  • Antivirus e Antispam.

In questo caso il costo dell’abbonamento, che sarà mensile e non annuale è leggermente più economico. Dopo il periodo di prova gratuita infatti potrete scegliere di sottoscrivere un abbonamento al costo di 2,08€ al mese.

PEC economica: i migliori servizi

Aruba

Aruba è il Data Center più famoso a livello italiano e non solo. I servizi offerti dall’azienda sono innumerevoli e fra questi rientra anche la posta elettronica certificata. Se siete professionisti o gestite una piccola azienda, già il piano base può essere più che sufficiente.

  • 1 GB di spazio a disposizione;
  • Antivirus e Antispam;
  • Aruba PEC Mobile App.

Se considerate il costo, che è di soli 5€ + IVA per il primo anno e di 6€ per quelli successivi, capirete bene che non è affatto facile trovare di meglio. Per i più esigenti invece sono disponibili altri due piani, da 25 e 40€, che vanno a migliorare sensibilmente le caratteristiche di quello base.

PosteCert

Anche Poste Italiane offre agli utenti un servizio PEC economico e funzionale che si chiama PosteCert. Si tratta di una casella di posta perfetta per chi utilizza saltuariamente il servizio e parte da un costo davvero alla portata di tutti.

  • 100 MB di spazio base;
  • 200 invii al giorno;
  • possibilità di ampliare lo spazio fino a 1 GB.

Il prezzo, sempre tramite abbonamento annuale, è di 5,50€ + IVA, tutto sommato corretto per il tipo di casella che viene data ai clienti.

Kolst

Kolst è senza dubbio un servizio PEC meno conosciuto degli altri ma non per questo meno valido. I sui prezzi sono infatti decisamente concorrenziali e se la battono ad armi pari con Aruba.

  • 1 GB di spazio di archiviazione;
  • Antivirus e Antispam;
  • Email alert;
  • Invii illimitati.

Questo tipo di abbonamento annuale ha un costo di 5€ + IVA. Nel caso in cui abbiate bisogno di più spazio però, Kolst mette a disposizione altri due piani da 10 e 30€.

Mailpec

In questo caso avete di fronte un servizio di posta elettronica certificata gestito direttamente da Libero, il celebre portale che può vantare un’ottima esperienza nel settore. Rispetto alla concorrenza il piano attivabile è unico ma decisamente interessante.

  • Invio di raccomandate illimitato,
  • Spazio illimitato,
  • Assistenza prioritaria.

Tutto questo ha un costo di soli 25€ + IVA annuali e consente di aumentare progressivamente lo spazio a disposizione senza dover acquistare pacchetti extra.

Altri articoli interessanti e conclusioni

Come avete potuto capire grazie a questa guida, creare una PEC gratis non è possibile nel senso stretto del termine. A vostra disposizione però, avrete dei comodi servizi di prova da sfruttare e moltissimi servizi con un costo contenuto.

Se poi avete bisogno di ulteriori informazioni, su questo e altri tipi di servizi, vi lasciamo alcuni articoli che siamo sicuri apprezzerete.

Come cercare un indirizzo PECAvete la necessita di cercare un indirizzo di posta certificato? Niente paura, ci sono diversi portali che permettono di cercare una PEC!
Le migliori app email per Android gratisQuali app possiamo utilizzare per gestire più account email sul nostro dispositivo Android? In questa guida vedremo le migliori app email per Android.
Come leggere email iCloudMail di iCloud è un servizio di posta elettronica che può essere utilizzato su diversi device per controllare le email ricevute. Nella guida trovate tutte le soluzioni per leggerle.
Come cambiare email su iPhoneVolete utilizzare un nuovo indirizzo email sul vostro iPhone? Vediamo insieme come cambiare il gestore email su iPhone e quali sono i migliori client alternativi.
Come sapere se una email è stata letta"Come faccio asapere se un'email è stata letta?". Ce lo siamo chiesti tutti almeno una volta. Ecco una guida dedicata ai migliori servizi che offrono la funzionalità "conferma di lettura" di messaggi di posta elettronica.
Sicurezza smartphone: alcuni utili consigliCome per i PC, anche i dispositivi mobili sono esposti ai rischi derivanti da virus e malware. Se volete correre ai ripari, oggi vi trovate nel posto giusto.


Fonte: www.chimerarevo.com